polonia
   Anno XI 
Lunedì 20 Maggio 2024
- GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Sport
22 Aprile 2024

Visite: 295

I campionati italiani categoria Schoolboy e Junior si sono conclusi lasciando un sapore dolce-amaro in bocca per la Pugilistica Lucchese, con una sola medaglia d'oro, conquistata da Matteo Porcu, nonostante tutti e tre i pugili in gara, tutti già con diverse esperienze in ritiro con la nazionale, fossero arrivati fino alle finali delle rispettive categorie. La squadra lucchese è partita nel pomeriggio di mercoledì 17 aprile in direzione Chianciano Terme, dove, nella mattinata di giovedì 18 si sono svolti sorteggi e operazioni di peso. Nel pomeriggio della stessa giornata si sono disputati i quarti di finale, terminati con l'en plein per gli atleti nostrani. David Lorandi (Junior 48kg) si è così imposto nettamente su Arnaldo Di Fabio (Acc. Pugilistica David Tobini), così come Matteo Porcu (Schoolboy 54kg), che ha trionfato su Francesco Cianciolo (Acc. Sport da Combattimento Caltagirone), mentre Raul Fortunato (Schoolboy 60kg) ha conquistato una meritata vittoria ai danni di Antonino Mogavero (Pugilistica Salernitana). 

Dopo aver osservato un giorno di pausa, l'azione è ripresa per le semifinali di sabato 20 aprile, che hanno visto nuovamente una vittoria totale dei pugili lucchesi. Lorandi ha infatti conquistato una netta vittoria contro Pietro Cutillo (G.S. Fiamme Azzurre) e anche Porcu e Fortunato hanno riproposto delle grandi prestazioni negli incontri rispettivamente con Davide La Monica (Boxe Albignasego) e Massimo Medani (Boxe Team Ruzze).  

Nelle finali di domenica 21 aprile si è però infranta l'aura di invincibilità che fino a quel momento aveva circondato gli atleti della Pugilistica Lucchese. Lorandi è infatti apparso sottotono rispetto ai giorni precedenti nella sfida con Jordan Pio Platania (Schinina Boxing Team), e non è riuscito a venire a capo dell'ostico avversario. Il verdetto finale è stata una sconfitta ai punti, che vale comunque la medaglia d'argento. 

Match estremamente complesso ed emozionante invece quello di Fortunato contro Giorgio Borrelli (Boxe Club Metauro), in cui il pugile lucchese di sangue livornese ha trovato più di qualche difficoltà nel riuscire ad accorciare le distanze con l'avversario ben più alto. Nonostante ciò, un Fortunato comunque mai domo è riuscito a recuperare lo svantaggio iniziale in una spettacolare seconda ripresa, per poi però soccombere alla sfuggevolezza e alle lunghe leve dell'avversario nella terza, dovendosi così accontentare dell'argento. 

Vince e convince pienamente Matteo Porcu anche nell'incontro con Valentino Risoluti (Boxe Ladispoli). Il lucchese ha infatti condotto con intelligenza e freddezza la finale, andando costantemente all'assalto dell'avversario, ma senza esporsi a pericoli eccessivi grazie ad un'eccellente impostazione tecnica. La medaglia d'oro che ne è venuta è stata dunque la dimostrazione definitiva delle grandi potenzialità di questo ragazzo. 

Pin It

ULTIME NOTIZIE BREVI

Giovedì 23 maggio a Capannori tavola rotonda nella sala del consiglio comunale alle 21 con i tre candidati a sindaco…

Prosegue la rassegna musicale "Musica è metamorfosi", organizzata dal centro di promozione musicale lucchese Animando, dedicata a Franz…

Spazio disponibilie

Il tour elettorale della lista civica Futura con Camilla Corti candidata sindaco approda a Botticino mercoledì 22 maggio…

"Ricrea" e "Castour". Sono i titoli dei due progetti europei che saranno presentati a Lucca in due distinti appuntamenti in…

Spazio disponibilie

Ha riscosso grande interesse il convegno organizzato sabato 18 maggio dall’Associazione Amici dell’Agorà presso l’Auditorium della Bibloteca Agorà…

Cosa si intende per negazionismo scientifico, come ragionano i negazionisti e perchè costituiscono un problema per…

Sono 15 le associazioni sportive del territorio che riceveranno contributi comunali,…

Spazio disponibilie

Presidio a favore del popolo palestinese organizzato il 24 maggio alle 17 in piazza San Michele di…

Domani, martedì 21 maggio dalle 15.30 a 17.00, l'Informagiovani di via delle Trombe organizza con Cultural Care Au-Pair un incontro in…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie