Anno XI 
Lunedì 15 Luglio 2024
- GIORNALE NON VACCINATO

Scritto da Redazione
Ultime notizie brevi
21 Giugno 2024

Visite: 426

La campagna intorno è piena di silenzio, pochi attimi e la musica assordante dell’8 cilindri Ford comincia a risuonare sulla pit line del Cremona Circuit, la Fondmetal GR01 è pronta, la stretta distanza tra la pista e l’abitacolo è superata con un saltello e Roberto Vanni è pronto al via. Due o tre false partenze: l’auto non è facile, il suo anno di nascita ci riporta al 1991, quando ancora la manualità e l’esperienza del pilota avevano un ruolo fondamentale. Sedici costruttori, oltre trenta piloti, nelle due stagioni di vita questa vettura ha avuto come competitors in pista, per la tecnica, materiali e nomi che sarebbero diventati leggenda in questo sport. Per il pilota lucchese i giri di pista si aggiungono a quel lungo percorso nelle formule minori, le turismo, le gt, le sport e la formula 3000, un elenco di vetture, sia a ruote coperte che scoperte, che lo hanno accompagnato nel suo iter di esperienze nella guida per arrivare all’oggi, al presente, alla partenza, al sogno che ogni pilota, ogni uomo appassionato di gare, di corse e di competizioni automobilistiche ha nel suo cuore e nella sua testa. Il resto è cronaca odierna, i giri di pista, le immagini, l’adrenalina, l’emozione, le impressioni, le strette di mano, le pacche sulle spalle, i sorrisi ed i saluti. Un giorno evidenziato in rosso nel calendario delle date più importanti, quelle che segnano la vita sportiva, e forse anche umana, di Roberto Vanni, pilota lucchese, per un giorno campione di quell’abitacolo, di quella tecnica, di quella storia.

Pin It
Del Picchia orologeria
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIMI ARTICOLI

L’Arma dei carabinieri rivolge particolare attenzione ai soggetti vulnerabili, tra cui gli anziani, sempre più fragili di…

Le società Tau Calcio Altopascio e Sporting Tau Futsal comunicano di aver affidato all'avvocato Gianluca Romano il ruolo…

"Un altro goal alla giunta sul tema antenne, a spese del Comune: Cristina Consani è inadeguata al…

Non è la prima volta che gli sbandati di piazza San Michele creano problemi di ordine pubblico, ma è senza dubbio la prima volta che qualcuno entra in un ristorante e crea scompiglio importunando gli avventori. Di chi la colpa? Di un sistema che non garantisce la sicurezza dei cittadini o di una amministrazione che non ce la fa a spedire fuori dal centro storico quattro delinquenti ubriachi? Il sindaco promette massimo impegno

Spazio disponibilie

Lo Stato di Pantalone

di giancarlo affatato

Ci sono quattro diversi modi di "impiegare" il denaro: spendere quello proprio per se stessi (meglio se il…

Nella riorganizzazione della prima squadra, in vista del campionato. il Basketball Club Lucca è ovviamente costretto a…

Ci ha sperato fino alla fine, Jasmine Paolini, e con lei ci hanno sperato le tantissime persone che…

Tanta gente e tifosi eccellenti per Jasmine. "Siamo orgogliosi di lei, a settembre una grande festa a Bagni…

Spazio disponibilie

Gli agenti della Polizia Stradale di Montecatini Terme hanno arrestato un cittadino italiano di 24 anni originario di…

La Lucchese 1905 annuncia ufficialmente la lista dei giocatori che partiranno per il ritiro pre-stagionale presso Il Ciocco. Domani, domenica…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Duetto - 160
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie