Anno XI 
Mercoledì 17 Agosto 2022
- GIORNALE NON VACCINATO

Scritto da Redazione
Ultime notizie brevi
01 Luglio 2022

Visite: 320

Palazzo Boccella: dopo aver speso oltre 3 milioni di soldi pubblici, l'amministrazione chiede di spenderne altri 53 mila per acquistarlo dalla Fondazione. Esordisce così Matteo Petrini - consigliere comunale di Fratelli d'Italia - in merito alla delibera approvata durante l'ultimo consiglio comunale con la quale l'amministrazione, dopo 20 anni, rientra in possesso del Palazzo Boccella.
"Venti anni durante i quali - continua Petrini - il Comune ha investito nel palazzo di San Gennaro oltre 3 milioni di euro. Contributi pubblici, soldi dei capannoresi in altre parole, spesi per la ristrutturazione dell'immobile, per finanziare eventi etc".

"Dal 2002, la Fondazione palazzo Boccella ha gestito lo stabile con il duplice obiettivo di ristrutturarlo e di renderlo un centro internazionale - prosegue Petrini - Oggi, la Fondazione chiude i battenti e l'immobile, all'interno del quale si trova la scuola "Made", torna di proprietà del Comune. 

"Alcune cose, però, non tornano" - continua Petrini - Perchè l'esborso di 53.000 euro dopo aver già speso nel Palazzo oltre 3 milioni di euro? Ho rivolto poi tre domande all'assessore, senza ricevere alcuna risposta. Con la prima, chiedevo di riferire quali fossero le strutture collegate all'albergo diffuso Palazzo Boccella. Nessuna risposta. Con la seconda, chiedevo chi fosse il nuovo concessionario che avrà in gestione il palazzo e quali fossero le condizioni della concessione. Nessuna risposta. Con la terza - conclude Petrini - chiedevo a quanto ammontasse il canone annuale di locazione pagato dalla scuola "Made". Anche qui, silenzio totale da parte dell'assessore".

"Una discussione alquanto incompleta, insomma - conclude Petrini - che lascia molti dubbi e tanta insoddisfazione nei capannoresi. Dubbi che tenteremo di fugare ricorrendo all'accesso agli atti"
Pin It
Del Picchia orologeria
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIMI ARTICOLI

E' stato uno dei cavalli di battaglia nella campagna elettorale da parte dell'allora opposizione che adesso governa la città: "Rimuovete l'obbrobrio alla rotonda di piazzale Boccherini". E ora quanto ci sarà da aspettare?

Dopo aver ottenuto 155mila euro per la totale ristrutturazione del sito web e oltre 120 mila euro per digitalizzare l'ente e far migrare i dati su piattaforma Cloud, il Comune di Altopascio conquista altri 14mila euro per potenziare l'accessibilità dei servizi

Sono stati alcuni automobilisti che si sono fermati a soccorrere la ragazza che guidava il Van schiantatosi poco fa al bivio per uscire a S. Anna o proseguire per Viareggio. Il consigliere comunale Santi Guerrieri: "Perché la punta del guard-rail non era imbottita per attutire eventuali incidenti come questo?"

Le squadre di Serie A sono tornate in campo per la nuova stagione del massimo campionato di calcio italiano. La prima giornata ha già regalato i primi verdetti, mentre i club cercano di piazzare gli ultimi colpi di mercato per rinforzare le rose entro la fine di agosto

Spazio disponibilie

Il paese di Tassignano ospiterà un nuovo asilo nido pubblico, che nascerà dove oggi c'è la ex scuola primaria, che era stata chiusa nel 2014 per motivi di sicurezza

Ricco programma di proposte a partecipazione gratuita, ma con prenotazione obbligatoria. Ecco a chi rivolgersi

Sabato 20 agosto la comunità di Ruota ricorda Vincenzo Moneta, ecelttico artista del territorio, con due momenti a lui dedicati intitlati "Vincenzo Moneta, cittadino del Mondo"

Due spari in piena notte a Sant’Anna, all’altezza di via per Corte Sandorini, sentiti in maniera chiara da molti cittadini. A raccogliere la segnalazione il consigliere comunale Daniele Bianucci

Spazio disponibilie

Le disperate grida di aiuto di una persona anziana provenienti da una finestra in fondo a Via Fillungo, in zona Porta dei Borghi, hanno attirato l'attenzione di un passante, che, nella tarda serata di ieri, intorno alla mezzanotte, ha ben pensato di contattare il 112 e riferire quanto stava accadendo

Il ViennaLuce-Biondetti della famiglia Menici ha già proposto Bobby Solo e Gennaro Cosmo Parlato: una salto di qualità sotto tutti i punti di vista

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Ricevitoria sottopoggio - 160
Spazio disponibilie
Duetto - 160
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie