Anno XI 
Lunedì 5 Dicembre 2022
- GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Piana
06 Ottobre 2022

Visite: 251

La provincia di Lucca ha stanziato poco più di 50 mila euro per un incarico di progettazione finalizzato al miglioramento delle condizioni di sicurezza dell'incrocio tra la strada provinciale n. 26 di Sottomonte e via di Ponte Strada, all'altezza della pizzeria "Irma", a Guamo (Capannori). Un incrocio tenuto sotto osservazione da tempo a causa dell'alta incidentalità causata spesso dal superamento dei limiti di velocità.

Lo stanziamento è indicato in un decreto deliberativo firmato dal presidente della Provincia Luca Menesini che riguarda anche altri lavori di viabilità finanziati dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile (MIMS) e dal Ministero dell'Economia e delle Finanze (MEF)

In questi giorni il presidente Menesini ha compiuto un sopralluogo nella zona insieme con la presidente del Consiglio comunale di Capannori Gigliola Biagini, Marco Bachi consigliere comunale e provinciale, e le consigliere comunali Claudia Berti e Roberta Sbrana.

L'incarico di progettazione serve sia per individuare la soluzione tecnica più adeguata, sia per capire quanto potrebbe costare l'intervento e quindi avviare poi le procedure di ricerca dei fondi necessari nel quadro di un'opera viaria che sarà realizzata di concerto dalla Provincia e dal Comune di Capannori.

"L'esigenza di mettere in sicurezza la zona è evidente anche perché la via di Sottomonte è tra le strade provinciali a più alta densità di traffico – commenta Menesini -. Siamo tornati all'incrocio di 'Irma' dove tra l'altro, di fronte, c'è anche la scuola elementare che negli orari di entrata e uscita produce qualche ingorgo e rallentamento. In particolare, l'immissione da via di Ponte Strada sulla provinciale è fonte di pericolo per auto, mezzi pesanti, veicoli a due ruote e anche pedoni. L'intervento per il quale abbiamo dato incarico di progettazione è anche una risposta concreta alle preoccupazioni sollevate dai residenti della zona, tra i primi a sottolineare la pericolosità dell'incrocio nonché del rettilineo di circa 500 metri tra la Cooperativa agricola di Guamo e la pizzeria Irma".

 

L'ipotesi progettuale terrà conto anche dello spostamento del basamento (da tempo ormai senza croce) che si trova lato strada davanti all'incrocio, di comune accordo con le prescrizioni della Sovrintendenza. Una volta pronto il progetto questo sarà presentato dalla provincia e dal Comune in occasione di uno specifico incontro pubblico aperto alla comunità.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

SOS Geografia e A.I.I.G Liguria e Toscana informano tutte le scuole secondarie (di primo e secondo grado) che si sono…

Bruno Zappia consigliere comunale gruppo misto a Capannori: Ed ecco l'ennesimo grave incidente, sulla via Pesciatina,a Lunata. Due donne sono state…

Spazio disponibilie

Martedì 6 dicembre alle ore 15.30, presso il Centro Chiavi d’Oro, terzo incontro con la dottoressa Francesca…

Una estesa circolazione depressionaria continua a interessare la Toscana. Dalla sera di oggi, e nel corso della giornata di domani,…

Spazio disponibilie

I rappresentati di classe della scuola primaria Pascoli uniti al corpo docenti e alla preside Dora Pulina, ringraziano la società…

Domenica 4 dicembre, dalle ore 16, al Teatro dei Rassicurati di Montecarlo si terrà la quinta giornata della 12^ edizione…

Grande partecipazione alla 17^ “Giornata di Vestibologia pratica”, che si è svolta nei giorni scorsi (il 26 novembre) nel complesso…

Sono passati ben quindici giorni da quando abbiamo denunciato, con documenti ufficiali, che il comune di Altopascio ha bloccato…

Spazio disponibilie

Doppio appuntamento sabato 10 dicembre per la presentazione del libro “Il fenomeno del bullismo secondo ACBS” voluto fortemente dall’associazione ACBS…

"Innanzitutto - affermano il consigliere regionale leghista Massimiliano Baldini ed i componenti del Gruppo Consiliare della Lega di Capannori, Domenico…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie