polonia
   Anno XI 
Lunedì 22 Aprile 2024
- GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
A.S Lucchese
01 Aprile 2023

Visite: 540

1 - 1

CESENA (3-4-1-2): Tozzo; Ciofi, Prestia, Celiento; Adamo, De Rose (36' st Bumbu), Brambilla (21' st Ferrante), Calderoni (13' st Mustacchio); Chiarello (13' st Saber); Shpendi, Corazza. (A disp.: Lewis, Pollini, Zecca, Albertini, Bianchi, David, Udoh, Shpendi, Pieraccini). All. Toscano.

LUCCHESE (4-3-3): Cucchietti; Quirini (31'st Alagna), Tiritiello, Benassai, De Maria (42' st Merletti); Tumbarello, Franco (26' st D'Alena), Di Quinzio (26' st Visconti); Fabbrini (33' st Ravasio), Panico, Bruzzaniti. (Coletta, Galletti, Ferro, Rizzo Pinna, Romero, Bianchimano, D'Ancona, Mastalli). All. Maraia.

Arbitro: Scarpa di Collegno

Reti: 23' pt Celineto, 30' pt Panico

Note: angoli 6-6; ammoniti Panico, Quirini, Cucchietti e Corazza; espulsi al 40' pt Carmine Alessandria match analist del Cesena per proteste, e durante l'intervallo, l'allenatore in seconda del Cesena Michele Napoli ed il direttore sportivo della Lucchese Daniele Deoma per proteste; recupero 1' pt e 5' st.

CESENA – Contro le grandi del campionato, la Lucchese ottiene sempre buoni risultati. E così torna dalla terra romagnola, con un bel pareggio. Sfida dal sapore storico della serie B tra Cesena e Lucchese al Dino Manuzzi. Il tecnico rossonero schiera come di consueto il 4-3-3, con De Maria, alla sua prima gara da titolare con esterno sinistro in difesa. I rossoneri provano subito a sbloccare il match al 1' con Fabbrini di testa. Il Cesena, che si gioca la vittoria del campionato, non sta a guardare e al 7' Shpendi, chiama Cucchietti al primo intervento. I bianconeri con il passare dei minuti acquisiscono sicurezza ed iniziano a pressare, spinti anche da un tifo incessante. Non sono da meno i tifosi giunti da Lucca, che in Curva Ferrovia spingono Titriello e compagni. Ma il Cesena al 23' passa in vantaggio con Celiento, che su cross di Shpnedi buca tutta la difesa rossonera e mette la palla alle spalle di Cucchietti. La Lucchese non si dà per vinta e al 30' pareggia meritatamente con Panico, autore di un grande gol in rovesciata che spiazza Tozzo e rimette le cose a posto. I rossoneri giocano alla pari contro un Cesena, che vuole a tutti i costi i tre punti per giocarsi il tutto per tutto contro la Reggiana a quattro giornate dal termine di questo campionato. La Lucchese chiede la prima parte della gara in avanti, con Bruzzaniti, che impegna questa volta il portiere di casa alla respinta questa volta non troppo convinta. Allo scadere della prima frazione di gara, prima di prendere il tunnel per gli spogliatoi il direttore di gara mostra il cartellino rosso a Daniele Deoma e Michele Napoli, che stavano protestando. La ripresa inizia con la Lucchese che prova a sfruttare le ali dell'entusiasmo dopo il pareggio ottenuto con grande caparbietà dagli uomini di Maraia. Brivido al 21' per la difesa rossonera, Shpendi, che colpisce la parte alta della traversa con una conclusione dal limite. Giovedì prossimo si rivedrà tra i pali anche Coletta, che sostituirà Cucchietti che in diffida si è fatto ammonire e così non giocherà la partita contro la Virtus Entella. Il pressing dei padroni di casa è asfissiante, ma alla fine la Lucchese ottiene questo buon pareggio.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Si avvisa che il centro Cittadinanza il "Bucaneve" rimarrà chiuso da giovedì 25 aprile a mercoledì 1 maggio compreso. Il…

Da martedì 23 a martedì 30 aprile, dalle ore 8.00 alle ore 18.00, con esclusione dei giorni festivi,…

Spazio disponibilie

Prosegue nei tempi previsti il cantiere per il ripristino di via di Castagnori, nel tratto della strada a poca…

Un fine settimana a portata di tutti a Montecarlo tra banchi, mostre e giochi quello che…

Spazio disponibilie

Programma delle serata di formazione-informazione 23-24 aprile alle 21 presso il Parco Scientifico di Segromigno in Monte 44/a. Come…

Difendere Lucca sarà presente questo sabato (20 aprile) a Nozzano, in Piazza della Libertà, con un gazebo informativo…

«E' con grande dispiacere che apprendo la notizia della scomparsa di Marcello Parducci, un uomo, un intellettuale che…

Spazio disponibilie

Sostenibilità, innovazione, ricerca e impresa. Ecco le parole chiave di “Pianeta Terra Tech. Innovation for life”, l’evento…

Geal SpA comunica che a causa di lavori sulla rete idrica, il giorno 22 aprile dalle ore 10 alle ore 15 potrà essere sospesa l'erogazione dell'acqua…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie