Anno XI 
Mercoledì 6 Luglio 2022
- GIORNALE NON VACCINATO

Scritto da Redazione
Ultime notizie brevi
22 Giugno 2022

Visite: 157

Esordisce così “Lucca è Popolare“ la formazione politica che sostiene il candidato Raspini in queste elezioni, che poi afferma: La nostra coalizione ha un programma preciso scaturito dal confronto capillare con gli elettori, allo stesso modo del candidato Sindaco indicato democraticamente attraverso le primarie da migliaia di lucchesi, al contrario dell’avversario Pardini, la cui candidatura è maturata nei ristretti circoli partitici.

Idee programmatiche che mettono al centro la persona ed il contesto territoriale in cui vive e lavora, a partire dalle frazioni periferiche dove dovranno essere salvaguardate ed incentivate le piccole attività commerciali di vicinato, anche in funzione di presidio sociale e di tutela dell’identità delle frazioni.

Un programma volto a favorire la famiglia, con sgravi ed incentivazioni tributarie mirati ad agevolare la formazione di nuovi nuclei familiari ed a sostenere quelli già formati e più numerosi, con la realizzazione di nuovi asili nido, nella consapevolezza che le famiglie in generale costituiscono uno dei cardini principali della società.

Un progetto per Lucca, che comprenda e valorizzi la cultura ed il turismo, da sempre caratteristiche peculiari della città e dei suoi dintorni, attraverso la promozione di nuovi eventi di qualità con la salvaguardia ed il potenziamento di quelli di rilievo mondiale già in essere, come Lucca Comics and Games che ha fatto conoscere nel mondo le bellezze incantevoli di Lucca, ovunque invidiate.

Un idea di Lucca, che metta in primo piano la razionalizzazione sostenibile del sistema viario e la salvaguardia della vivibilità nei centri abitati, con una attenzione particolare all’ambiente con politiche volte alla riduzione delle emissioni inquinanti , all’efficientamento energetico ed alla piantumazione di nuove alberature in spazi dedicati.

Il progetto della Lucca del futuro se vincerà Raspini, come noi tutti ci auguriamo, avrà testa e gambe per essere realizzato e non solo nel sindaco, ma anche nella coalizione che lo sostiene, una compagine coesa, forte, competente.

Dall’altra parte, regna invece la confusione ed un coacervo di diversità unite temporaneamente dal miraggio del potere, con buona pace dei cosiddetti moderati di Pardini, che “saranno messi in riga“ come qualche loro alleato estremista, ha già dichiarato pubblicamente.

Pin It
Del Picchia orologeria
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIMI ARTICOLI

Improvvisamente, all'indirizzo di posta elettronica, giunge una richiesta alquanto anomala proveniente, addirittura, dalla California e inviataci da un vecchio amico di Mario Rocchi, critico d'arte e collega, collaboratore del quotidiano La Nazione e persona, semplicemente, unica

Dopo l'uscita in tutto il mondo dell'album di inediti "Ho sognato pecore elettriche/I dreamed of electric sheep", PFM – Premiata Forneria Marconi torna a suonare dal vivo con un tour

Il gruppo consiliare di FdI Lucca e il partito commentano i risultati del voto e l'imminente insediamento dell'amministrazione comunale targata centrodestra, previsto per la prossima settimana

Grande partecipazione ieri sera all'inaugurazione degli impianti sportivi all'oratorio di San Colombano dopo gli interventi di riqualificazione e di nuova realizzazione realizzati dalla parrocchia di San Colombano con il contributo del comune, nell'ambito di un bando rivolto ai soggetti del "privato sociale" per la realizzazione, la riqualificazione e la valorizzazione di luoghi di comunità, spazi di aggregazione e beni comuni, ed il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e del Rotary Club Montecarlo-Piana di Lucca

Spazio disponibilie

Il tutor sulla via Morianese resta dov'è. La provincia però vuole rivalutare il sistema di monitoraggio della velocità, fermo restando che sulla strada vige il limite di 50 km/h, e valuta anche l'utilizzo a intermittenza dell'impianto, in modo da tararlo chirurgicamente sui flussi di traffico

Domenica 10 luglio, all'ex Ospedale Psichiatrico di Maggiano, Lucca, la Fondazione Mario Tobino, in partenariato con la Società Medico Chirurgica Lucchese, l'Associazione Lucchese Arte e Psicologia e l'Associazione di promozione sociale Archimede, e con la collaborazione di Grapevine Editions, organizzala seconda edizione di La Vita è una bella festa, evento culturale, artistico e conviviale con finalità solidaristiche per i progetti della Caritas diocesana di Lucca

Il leader di Difendere Lucca avrà sicuramente il dicastero all'attività sportiva ed è una scelta azzeccata. Meno, molto meno sarebbe accoppiarla con l'assessorato alla cultura, per tanti motivi, ma, soprattutto, perché per la cultura serve una figura di alto e ampio spessore

Sono in tutto 84 i progetti accolti nell’ambito del bando Sport e Socializzazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca

Spazio disponibilie

Così il consigliere comunale Valerio Biagini, visibilmente contrariato di una situazione che si protrae da mesi

Quattro serate il 7, 14, 21 e 28 in concomitanza con i saldi. Pomini: "Che sia l'edizione della vera ripartenza"

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Ricevitoria sottopoggio - 160
Spazio disponibilie
Duetto - 160
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie