Anno XI 
Lunedì 20 Maggio 2024
- GIORNALE NON VACCINATO
polonia
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Cronaca
20 Aprile 2024

Visite: 235

La giunta comunale ha approvato la modifica sperimentale del servizio di bike sharing, che per 20 giorni prevede la modalità free flow fuori dalle mura urbane, ovvero il rilascio libero delle biciclette senza i limiti delle stazioni virtuali. Un’iniziativa volta a promuovere ulteriormente l’utilizzo della bicicletta, quale veicolo alternativo per gli spostamenti brevi in maniera sostenibile per le persone e per l’ambiente. Dopo il periodo sperimentale, amministrazione comunale e Ride Movie, l’azienda che gestisce il servizio sul territorio comunale dal mese di ottobre, decideranno in base ai risultati e riscontri ottenuti se proseguire con questa modalità che favorisce una comoda fruizione del servizio. 

Partito anche l’abbonamento MOVI PRIME, che con una cifra fissa al mese da diritto a fare corse ebike illimitate a solo 1.2€ a corsa.

Prosegue quindi con dinamismo e numerose iniziative il lavoro di RideMovi, che si è distinta negli ultimi anni a livello europeo come riferimento per l’innovazione della micromobilità sostenibile, con oltre 30mila veicoli in tutto il continente e più di 3 milioni di download della app dedicata ed ha portato sul territorio comunale una flotta di 400 eBike e 100 Lite (biciclette a pedalata muscolare).

Il servizio, sempre più utilizzato da visitatori e cittadini, è svolto a Lucca in un’area operativa ben calibrata rispetto alle caratteristiche del tessuto urbano e si sviluppa nell’ordine di circa 10 km dal centro storico, in modo da poter fornire un servizio accessibile a quanti più utenti possibili, con lo scopo di includere piccole porzioni di aree periferiche del centro abitato collocate lungo direttrici viarie rilevanti oppure in prossimità di specifici punti di interesse, tra i quali i parcheggi più importanti per la mobilità cittadina.

Visitatori e cittadini che ancora non usufruiscono del servizio, possono scaricare l’app al link https://ridemovi.app.link/ZduGyMtOD6 ed approfittare della modifica sperimentale che, all’alba della prima bella stagione del servizio sul territorio, non prevede quindi zone di rilascio delimitate fuori dalle mura urbane.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Giovedì 23 maggio a Capannori tavola rotonda nella sala del consiglio comunale alle 21 con i tre candidati a sindaco…

Prosegue la rassegna musicale "Musica è metamorfosi", organizzata dal centro di promozione musicale lucchese Animando, dedicata a Franz…

Spazio disponibilie

Il tour elettorale della lista civica Futura con Camilla Corti candidata sindaco approda a Botticino mercoledì 22 maggio…

"Ricrea" e "Castour". Sono i titoli dei due progetti europei che saranno presentati a Lucca in due distinti appuntamenti in…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Ha riscosso grande interesse il convegno organizzato sabato 18 maggio dall’Associazione Amici dell’Agorà presso l’Auditorium della Bibloteca Agorà…

Cosa si intende per negazionismo scientifico, come ragionano i negazionisti e perchè costituiscono un problema per…

Sono 15 le associazioni sportive del territorio che riceveranno contributi comunali,…

Spazio disponibilie

Presidio a favore del popolo palestinese organizzato il 24 maggio alle 17 in piazza San Michele di…

Domani, martedì 21 maggio dalle 15.30 a 17.00, l'Informagiovani di via delle Trombe organizza con Cultural Care Au-Pair un incontro in…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie