Anno XI 
Venerdì 1 Luglio 2022
- GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Cronaca
22 Giugno 2022

Visite: 188

Impedire l'impoverimento del territorio e favorirne la vitalità sono due degli obiettivi principali dell'amministrazione di Villa Basilica, che ha recentemente partecipato al bando regionale "I custodi della montagna toscana". Si tratta di un bando a sostegno della attività commerciali e agricole al di sopra dei 600 metri di quota, per rivitalizzare e riqualificare il tessuto sociale delle aree montane regionali caratterizzate da un maggiore disagio socio-economico e criticità ambientali.

I fondi potranno essere utilizzati sia per incentivare l'insediamento di nuove attività commerciali e artigianali nelle aree montane che per supportare quelle già esistenti. I comuni beneficiari, inoltre, potranno destinare parte delle somme ottenute per la cura e la conservazione dei luoghi e dei siti più rappresentativi a livello locale, per promuovere una maggiore sostenibilità ambientale e la coesione sociale dei territori.

"Il bando regionale ci offre uno strumento importante per il nostro tessuto commerciale – commenta il vice sindaco Giordano Ballini -. Villa Basilica è un comune piccolo che però vanta diverse attività al di sopra dei 600 metri di quota, che devono essere tutelate e preservate. La loro presenza è fondamentale perché garantisce la bellezza e la vitalità di molte delle nostre zone che, altrimenti, sarebbero incolte e prive di attrattiva."

L'amministrazione comunale, sulla base del bando regionale, sta valutando di prevedere incentivi e sostegni anche per le attività commerciali e artigianali al di sotto dei 600 metri di quota per contrastare lo spopolamento anche del centro storico di Villa Basilica e delle frazioni limitrofe più basse.

"Come amministratori non vogliamo creare disparità di trattamento tra gli esercizi commerciali del territorio – spiega il sindaco Elisa Anelli –. Coi nostri uffici, infatti, stiamo valutando di predisporre misure dedicate a tutte le attività al di sotto dei 600 metri di quota per sostenere i negozi di vicinato che consentono, ogni giorno, che Villa Basilica sia viva. Infine, vogliamo anche prevedere incentivi per i commercianti che scelgono di insediarsi nel nostro comune e portare nuove idee, linfa e prosperità. La tutela del commercio e di tutti i suoi operatori, attraverso sgravi fiscali e incentivi, è uno dei punti cardine del programma del nostro mandato, che vogliamo mettere a regime il prima possibile".

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Dopo due anni di stop causa pandemia, tornano le serate pedagogiche del Luglio altopascese, una piccola rassegna nella rassegna…

Al via ai primi saldi post-pandemia senza restrizioni. Da sabato 2 luglio per i prossimi 60 giorni. “Quelli dell’estate…

Spazio disponibilie

Nell'ambito della rassegna "Estate in.. chiostro - musica in convento", torna anche quest'anno il "Concerto…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Palazzo Boccella: dopo aver speso oltre 3 milioni di soldi pubblici, l'amministrazione chiede di spenderne altri 53 mila per acquistarlo…

In merito al centro prelievi della Cittadella della Salute “Campo di Marte” di Lucca, l’Azienda USL Toscana nord ovest ricorda…

"Sarà la volta buona? La domanda è quanto mai opportuna visto che nel 2014 l'allora presidente della Provincia Baccelli aveva…

Chiusura in grande stile per InMusica Live, il festival organizzato dalla scuola InMusica di Lucca che porta sul palco del campo sportivo di San…

Spazio disponibilie

Questa sera, 1 luglio, al Bistrot Chocolate & Coffee, in Via Stazione a Porcari, per gli incontri dei “Venerdì…

A  Montecarlo è aperto il bando per l'erogazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione per l'anno 2022.

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie