Anno XI 
Martedì 23 Aprile 2024
- GIORNALE NON VACCINATO
polonia
Spazio disponibilie

Scritto da barbara ghiselli
Cronaca
01 Aprile 2024

Visite: 1390

"Non ho quasi parole. Basta infatti guardare la vetrina per rendersi conto del danno che ho ricevuto. Quello che chiedo è una maggior sicurezza, non si può andare avanti così ". Queste sono le parole di Josè Fucà, titolare del negozio "Compagnia Latina" (specializzato in ceramiche artistiche e articoli per la casa) in via San Paolino, 15 (che si affaccia su piazza Cittadella) dopo aver scoperto che alcuni vandali, passata la mezzanotte e mezza, gli hanno rotto la vetrina distruggendola quasi interamente. Non c'è tempo per la rabbia, il signor Josè infatti chiamato dalla polizia è arrivato sul posto si è dovuto rimboccare le maniche e pensare a come coprire la vetrina: lo ha fatto con quello che ha trovato come alcuni pancali di legno e del cellophane per evitare che le gocce di pioggia rovinassero i prodotti in mostra. Intorno a lui ad aiutarlo si sono uniti alcuni amici dei negozi di via San Paolino che, nonostante l'ora, saputa la notizia, sono accorsi sul posto e hanno raccolto i moltissimi vetri sparsi per la via in scatole per essere poi gettati. Ma cosa è successo? Chi ha vandalizzato la sua vetrina? Sembra che all'interno di un gruppo di giovani che passava per la via ci sia stata una rissa, (sono state infatti udite delle grida da chi abita nelle vicinanze) pare inoltre che qualcuno abbia spostato alcune sedie del bar vicino, e ne abbia lanciata una verso il negozio "Compagnia Latina" provocando la rottura in mille pezzi della vetrina. La volante della polizia è arrivata prontamente sul posto, dopo essere stata chiamata da alcune persone che hanno udito il forte rumore che ha provocato la sedia colpendo la vetrina e affacciandosi hanno visto un gruppo di ragazzi e ragazze dirigersi velocemente verso piazza San Michele.  La polizia ha raccolto quindi le informazioni e ora indaga.

Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

25 aprile ad Altopascio: in piazza della Magione si festeggia la Liberazione. L'evento, che avrà inizio alle 10, prevede la deposizione…

Spazio disponibilie

Continuano le presentazioni del nuovo romanzo di Lamberto Giusti dal titolo “Il ribelle” edito da LifeBooks. Si tratta di…

E' in programma martedì 23 aprile dalle 9,30 a Palazzo Ducale (sala Ademollo) la Conferenza politica della rete europea delle Province: CEPLI. L'appuntamento è…

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Una festa di piazza, per celebrare, insieme, il 25 aprile. L'appuntamento, voluto dal Comitato popolare San Francesco e dall'associazione Catecholamina Garage in…

"La parte del sondaggio di Demopolis che prende in considerazione il provvedimento coercitivo della Regione sulla questione dell'utilizzo…

Spazio disponibilie

Mercoledì 10 aprile alle ore 17.30 a Villa Bottini di Lucca verrà inaugurata la mostra di pittura e…

Si avvisa che il centro Cittadinanza il "Bucaneve" rimarrà chiuso da giovedì 25 aprile a mercoledì 1 maggio compreso. Il…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie