Anno XI 
Mercoledì 21 Febbraio 2024
- GIORNALE NON VACCINATO

Scritto da Redazione
Cuori in divisa
10 Agosto 2021

Visite: 718

La segreteria provinciale di Lucca del Nuovo Sindacato Carabinieri chiede a voce alta una rivisitazione in aumento degli organici in maniera stabile e non temporanea, tale da permettere una miglior qualità del lavoro e una maggiore serenità nel personale impegnato, soprattutto nelle località turistiche.

"Ci chiediao - si legge in un comunicato - perché non vi sia stata una preventiva pianificazione, tale da sopperire alle tante problematiche che prevedibilmente sarebbero sopraggiunte, in primis l’alto numero di turisti provenienti da ogni parte d’Italia nelle località della Versilia e la mancanza di uomini e strumenti normativi utili per far fronte ai tanti interventi che le pattuglie impiegate su strada sono chiamate a sostenere. Il ripianamento degli organici non può essere una soluzione temporanea da adattare all’evoluzione dei fatti giornalieri, le già precarie forze delle compagnie di Lucca, Viareggio, Castelnuovo di Garfagnana e del Gruppo Carabinieri Forestale hanno portato ad un ulteriore sforzo organizzativo che ha permesso ad oggi la copertura dei servizi nei suddetti reparti".

"Per garantire una adeguata copertura dei servizi e una apertura al pubblico degli uffici, bisogna ricorre in maniera quasi giornaliera allo sforzo e ai sacrifici degli uomini e delle donne dell’Arma di Carabinieri. Tale sforzo alla lunga non può quindi che riflettersi negativamente sulle condizioni psicofisiche dei militari. Gli spiacevoli episodi, noti alle cronache nazionali, dove spesso, una pattuglia si trova a fronteggiare persone o gruppi privi di ogni forma di rispetto per lo Stato e per chi ne esercita le sue funzioni, possono accadere anche nella nostra provincia, non esiste più “l’isola felice” ammesso che sia mai esistita; la “strada” è cambiata come le persone e l’Arma dei Carabinieri è tenuta a rispondere al meglio e con professionalità tutelando nel contempo il proprio personale impiegato; ecco perché alla luce di quanto esposto questo sindacato sollecita gli uffici preposti ad attuare, una programmazione più attenta ai bisogni del territorio".

Pin It

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Convocare consigli comunali straordinari e aperti per commemorare la figura di Alexey Navalny, “il più coraggioso ed eroico avversario…

Spazio disponibilie

Il Comune di Lucca ha posizionato in piazza San Salvatore, dove prima stazionavano i mezzi della Misericordia, nuove panchine e…

Vittorio Fantozzi, consigliere regionale di Fratelli d'Italia, dice la sua a proposito dell'incattivirsi dell'armosfera politica a Lucca e…

Spazio disponibilie

Sabato 24 febbraio dalle ore 19 presso le sale parrocchiali della chiesa di Monte San Quirico si svolgerà…

Da martedì 20 febbraio alle ore 21, sul canale youtube della Diocesi di Lucca, iniziano gli appuntamenti dei martedì…

A causa di una temporanea occupazione di suolo pubblico legato al cantiere in corso per la riqualificazione di piazza del…

Spazio disponibilie

Quattro grandi personaggi sportivi stasera a Capannori alla nuova presentazione del libro scritto da Paolo Bottari sull’ex calciatore…

"Il nuovo regolamento regionale per gli sfalci nel Padule di Fucecchio, va nella direzione opposta alla tutela del nostro territorio…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO