Anno XI 
Martedì 18 Giugno 2024
- GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Economia e lavoro
20 Maggio 2024

Visite: 245

Banca di Pescia e Cascina ha offerto un concreto esempio di riconoscimento del merito, di affermazione della cultura e di supporto alle eccellenze del territorio. Ha consegnato trentanove borse di studioIO MERITO!, ad altrettanti studenti che si sono distinti nell'anno scolastico e accademico 2022/2023. La cerimonia si è tenuta al Grand Hotel Guinigi di Lucca. In particolare, ad aggiudicarsi il premio sono stati studenti, giovani soci o figli e nipoti di soci della banca, che hanno conseguito il diploma di licenza media inferiore con votazione compresa tra 9/10 e 10/10, conseguito il diploma di istruzione secondaria superiore con un voto tra 95/100 e 100/100, conseguito la laurea universitaria magistrale con votazione compresa tra 105/110 e 110 con lode. 

I premiati sono, licenza media inferiore: Matteo Bani, Aurora Ciampi, Tommaso Danesi, Elisa Giuntoli, Matteo Ippindo, Pietro Martino, Emanuele Pizza, Giorgia Pizzi, Greta Serafini, Viola Silvestri, Diego Spadoni, Matteo Tardivo, Lorenzo Toccacieli, Marta Toncelli, Emma Rosellini, Mattia Terracciano, Edoardo Fortunato che si portano a casa una "borsa" del valore di 200,00 euro. Diploma di maturità: Flavia Bacciarelli, Christian Battaglia, Irene Betti, Pietro Biondi, Ginevra Del Sarto, Paola Gamba, Matilde Gentili, Lorenzo Iervolino, Beatrice Luchi, Emy Sargentini, Davide Simoncini, Luigi Terracciano. A ciascuno di loro la banca ha riservato un premio di € 350,00, compreso di 130 euro convertibili in n. 25 quote sociali della Banca di Pescia e Cascina. Laurea magistrale: Arielle Bindi, Camilla Fiorenzani, Mattia Gasenge, Francesca Giachini, Martina Lombardo, Alessandro Maddaloni, Novella Nardini, Marco Ordofendi, Cristiana Maria Papini, Giorgia Papini. In questo caso le "borse" hanno un valore di € 500,00 comprensivo di 130 euro convertibili in n. 25 quote sociali della Banca di Pescia e Cascina. 

"Stare vicino ad un territorio –hanno detto il presidente Franco Papini ed il direttore Antonio Giusti di Banca di Pescia e Cascina– significa anche valorizzare i talenti. È questo il significato più profondo di questa iniziativa che premia chi si è contraddistinto nel proprio percorso di studi, promuovendo quella cultura del merito che rappresenta un asse portante per vincere le sfide del futuro". Era presente anche Vincenzina Calderoni presidente di Fior di Mutua, l'associazione mutualistica fondata e sostenuta da Banca di Pescia e Cascina per il perseguimento di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale la cui sottoscrizione è offerta gratuitamente per il primo anno ai borsisti laureati.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Ebtt - l'Ente bilaterale del turismo toscano di cui fa parte anche Confcommercio, rende noto come sia…

Mercoledì 19 giugno alle ore 17 l’Associazione Culturale Cesare Viviani ospita…

Spazio disponibilie

Venerdì 21 giugno alle ore 19, nella notte più breve dell'anno, la Fondazione Mario Tobino…

Pa(E)(S)Saggi, la collettiva a cura di Alessandra Trabucchi, che raccoglie le opere di Carla Fusi, Viviana Natalini, Emy Petrini, Arianna Picerni e Cristina Sammarco. Inaugura domenica…

Spazio disponibilie

Lucca ospita fino al 29 settembre negli spazi della Cavallerizza di Piazzale Verdi la mostra Antonio Canova e…

Sono complessivamente 651 i voucher che l’amministrazione comunale ha assegnato alle…

“Tutto il nostro sostegno a Toscana Pride e a tutte le associazioni che stanno organizzando il Pride che…

È stata approvata ieri (14 giugno) la graduatoria per l'assegnazione dei voucher che le famiglie potranno utilizzare per la frequenza dei propri figli ai centri estivi

Spazio disponibilie

La Scuolina Raggi di Sole desidera esprimere il più sentito ringraziamento all'associazione "Insieme per Maggiano" per l'eccezionale…

Allenarsi e mantenersi in forma all'aria aperta: ecco "Palestra a cielo aperto", il progetto promosso dall'amministrazione D'Ambrosio…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie