Anno XI 
Lunedì 5 Dicembre 2022
- GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da aldo grandi
L'evento
24 Novembre 2022

Visite: 864

All'età di quattro anni era già diventata una famosa travel blogger per la sua capacità di narrare i viaggi che faceva insieme ai genitori in giro per il mondo. Ora, però, Giulia Corradi, sei anni, figlia di Antonio Corradi, ex portiere di calcio e gestore del ristorante Il Guercio sulla via per Camaiore e di Laura Toccafondi, vasta esperienza televisiva e del web, vuole andare oltre e insieme alla sua famiglia e all'associazione culturale Mutatio Ets ha preso in considerazione un progetto a dir poco unico: riuscire a visitare i 50 paesi componenti il continente europeo e raccontare quello che fanno in termini di sostenibilità. Il messaggio è forte e chiaro: guardare al futuro con gli occhi di una bambina che ha diritto ad avere un futuro sostenibile. 

Il programma dell'iniziativa è stato già presentato al World Guinness Record in tutti i suoi dettagli e, adesso, si tratta di trovare i finanziamenti necessari a raggiungerlo. Fino ad oggi il più giovane viaggiatore ad aver visitato tutti e 50 gli stati è un diciannovenne. Giulia, quindi, ha tutte le carte in regola per centrare l'obiettivo vista non solo la sua giovanissima età, ma anche la sua dialettica e capacità di raccontare e raccontarsi. 

Il nostro - spiega mamma Laura - è un viaggio che porterà Giulia a conoscere le caratteristiche socio-culturali di vari Paesi e a capire cosa stanno facendo per la sostenibilità. Durante il viaggio realizzeremo riprese televisive e si concluderà con un grande evento che avrà una forte risonanza mediatica e potremo così ottenere un Guinness World Record che potrà diventare un efficace veicolo di sensibilizzazione per uno sviluppo sostenibile.

L'appello è diretto a tutti coloro che vorranno prendere parte a questa impresa contribuendo tangibilmente così da poter riuscire a far coprire a Giulia e alla sua famiglia, ma, in particolare, a Giulia e alla sua mamma che la accompagnerà sempre con una troupe in grado di realizzare dei servizi-interviste da poter poi trasmettere in Tv e non solo, le spese necessarie ai viaggi nei numerosi stati europei.

Giulia Corradi è una bimba vispa e vivace, che capisce al volo le cose che la circondano. A soli quattro anni ha presentato il suo primo video blog di viaggi. Non balla né canta, non è una bambina prodigio nel senso letterale del termine, ma è una bimba che ha una dote fondamentale per tutte le età: la curiosità. I suoi viaggi sono iniziati con lo scopo di passare momenti belli con la sua famiglia, ma quando mamma Laura e papà Antonio si sono accorti che venivanos eguiti proprio dalle famiglie, beh, allora hanno pensato che con Giulia avrebbero potuto fare molto di più.

No one is too small to make a difference ha detto Greta Thunberg - dice Laura Toccafondi - Abbiamo capito che i nostri viaggi potevano essere utili per i bambini e non solo, per conoscere realtà di tutto il mondo e che quindi avremmo potuto mettere a conoscenza tutti i nostri telespettatori su tematiche importanti come quelle della sostenibilità. E' nato così "Giuliatravel for future". Viaggeremo in tutti gli stati
d'Europa e cercheremo di capire cosa fa ogni Stato per un futuro migliore, più sostenibile. Innanzitutto conoscere la cultura degli altri stati ci deve far capire quanto sia importante l'integrazione tra popoli, quanto sia bella la diversità che caratterizza ogni Paese e imparare dagli
altri.

Battere il record detenuto da un 19enne che è riuscito alla sua età a visitare tutti e 50 gli stati d'Europa non dovrebbe essere difficile anche se comporterà un notevole dispiego di energie, in particolare per la piccola Giulia: Vero - aggiunge la mamma - per questo abbiamo bisogno di aiuto per poter organizzare le cose e far sì che Giulia possa visitare, sempre accompagnata ovviamente, questi stati trascorrendo qualche giorno così da poter raccontare qualcosa. E papà Antonio andrà dietro moglie e figlia e il fratellino di Giulia? Proverò a seguirle - dice - ma la nostra attività di ristorazione richiede presenza, per questo lascerò che la mamma vada insieme a Giulia e io aspetterò qui a Lucca. E' una bella occasione non solo per battere un record, ma per sensibilizzare gli altri, le scuole in primis, con video e altri strumenti di diffusione, sui temi che attirano l'attenzione di tutti perché il futuro riguarda non solo i bambini, ma tutta l'umanità.

Ma di quanto avranno bisogno Giulia e Laura per poter portare a termine il loro viaggio all over Europe? Almeno 200 mila euro - risponde Laura Toccafondi - solo per i soggiorni e i viaggi. Poi ci sono le spese per realizzare i video e gli altri prodotti, ma certamente la somma più imponente riguarda il viaggio e il soggiorno nei vari Paesi almeno per tre giorni. Al World Guinness Record ci hanno detto che basterebbe anche atterrare e ripartire, ma sarebbe ridicolo e non aiuterebbe nel nostro obiettivo di divulgare quello cui teniamo maggiormente. Il record è una conseguenza della volontà di fare qualcosa per migliorare il mondo.

Chiunque volesse avere maggiori informazioni o contribuire con una donazione, può rivolgersi ai seguenti numeri telefonici:

3389169560 MARCO VIGIANI
3272279098 LAURA TOCCAFONDI

Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

SOS Geografia e A.I.I.G Liguria e Toscana informano tutte le scuole secondarie (di primo e secondo grado) che si sono…

Bruno Zappia consigliere comunale gruppo misto a Capannori: Ed ecco l'ennesimo grave incidente, sulla via Pesciatina,a Lunata. Due donne sono state…

Spazio disponibilie

Martedì 6 dicembre alle ore 15.30, presso il Centro Chiavi d’Oro, terzo incontro con la dottoressa Francesca…

Una estesa circolazione depressionaria continua a interessare la Toscana. Dalla sera di oggi, e nel corso della giornata di domani,…

Spazio disponibilie

I rappresentati di classe della scuola primaria Pascoli uniti al corpo docenti e alla preside Dora Pulina, ringraziano la società…

Domenica 4 dicembre, dalle ore 16, al Teatro dei Rassicurati di Montecarlo si terrà la quinta giornata della 12^ edizione…

Grande partecipazione alla 17^ “Giornata di Vestibologia pratica”, che si è svolta nei giorni scorsi (il 26 novembre) nel complesso…

Sono passati ben quindici giorni da quando abbiamo denunciato, con documenti ufficiali, che il comune di Altopascio ha bloccato…

Spazio disponibilie

Doppio appuntamento sabato 10 dicembre per la presentazione del libro “Il fenomeno del bullismo secondo ACBS” voluto fortemente dall’associazione ACBS…

"Innanzitutto - affermano il consigliere regionale leghista Massimiliano Baldini ed i componenti del Gruppo Consiliare della Lega di Capannori, Domenico…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie