Anno XI 
Sabato 22 Giugno 2024
- GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
L'evento
18 Settembre 2023

Visite: 286

Si è rivelata vincente la formula che a Lucca ha legato la Mostra itinerante per i cento anni dell’aeronautica militare a tutta una serie di eventi collaterali che da una parte hanno arricchito di contenuti culturali la manifestazione, e dall’altra hanno contribuito a fare avvicinare al mondo dell’aviazione anche le generazioni più giovani.

Come è successo in particolare nel fine settimana appena trascorso, quando il simulatore di volo in 3D è stato particolarmente gettonato da giovani e giovanissimi, che in questo modo hanno potuto provare l’ebbrezza di pilotare un aereo sotto l’esperta guida del personale del 5° reparto SMA- Ufficio Storico. In tanti poi, e fra loro anche il sindaco Mario Pardini, hanno seguito domenica sugli spalti delle Mura lo spettacolare aviolancio di 3 paracadutisti ex militari Folgore, ora professionisti civili dell’ANPDI, che hanno portato il volo la bandiera italiane e quella del Comune di Lucca.

 

Ricca come al solito la proposta di approfondimento con una conferenza sul sistema aeroportuale lucchese, una aull’aronautica nella II Guerra Mondiale uno libro sugli aviatori lucchesi, e la seguitissima biografia su Carlo del Prete.

 

“La soddisfazione è molta – dichiara l’assessore alla cultura Mia Pisano – nel constatare che la mostra e gli eventi dedicati all’aeronautica militare stanno riscuotendo un successo importante, e questo anche fra i ragazzi più giovani, che hanno così l’opportunità di avvicinarsi a un mondo di grande fascino e che magari potrà rappresentare anche una possibilità professionale per il loro futuro. A tutti loro quindi mi rivolgo, in particolare, per invitarli anche il prossimo fine settimana, quando ci sarà la possibilità di capire come vengono effettuate le revisioni meteorologiche”.

 

La mostra per il Centenario della nascita dell'Aeronautica Militare è realizzata grazie alla collaborazione fra l'amministrazione comunale, il Comitato promotore e lo Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare. Curatore delle celebrazioni per il Centenario a Lucca è Fabrizio Vincenti. Hanno collaborato: Provincia di Lucca, Arma Aeronautica sezione di Lucca, Arma Aeronautica sezione di Viareggio e sottosezione Forte dei Marmi, Associazione Famiglie Caduti Aeronautica, Provveditorato agli Studi di Lucca-Massa Carrara, Archivio Storico Federighi, Fondazione Giacomo Puccini, Puccini Museum Lucca, Lucchesi nel Mondo, Teatro del Giglio, Metro Srl, Lucca Crea Srl, Museo del Castagno, Fondazione Antica Zecca. Sponsor dell'evento è Guidi Gino Spa.

 

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Inaugura domenica 23 giugno 2024, alle ore 18, al Palazzo delle Esposizioni della Fondazione Banca del Monte di Lucca (in 

Conferenza della professoressa Chiara Franceschini che si terrà al Museo Nazionale di Villa Guinigi giovedì 27 giugno…

Spazio disponibilie

La campagna intorno è piena di silenzio, pochi attimi e la musica assordante dell’8 cilindri Ford comincia a risuonare…

Spazio disponibilie

Bocciata dal Tar la richiesta di sospensiva proposta dai comitati di Porcari contro l’impianto di riciclo…

E' in fase di approvazione l'aggiornamento 2024 del Programma comunale degli impianti di telefonia mobile. Dopo 

Martedì 25 giugno all'Informagiovani di via delle Trombe ci sarà il quinto appuntamento del ciclo Come stai?, serie di incontri gratuiti e su appuntamento, rivolti a…

Riparte il progetto "IN musica Per il Sociale", avviato da INPS e Roma Tre Orchestra. La terza edizione…

Spazio disponibilie

Sabato 13 luglio dalle 16 alle 21 appuntamento con l'iniziativa culturale e artistica Fossi dell'arte in piazza San…

Altopascio sempre più pulita: proseguono con successo le operazioni di decoro urbano per la cittadina del Tau,…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie