Anno XI 
Lunedì 22 Aprile 2024
- GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
L'evento
26 Maggio 2023

Visite: 385

Sabato 27, ore 18 al Teatro di San Girolamo, si chiude con “Opera Labrys” il Puccini Chamber Opera Festival organizzato dalla associazione Cluster. Nei precedenti appuntamenti sono state eseguite le opere degli allievi del Puccini Internaitonal Opera Composition Course, mentre con questo ultimo appuntamento si entrerà nella sperimentazione. Ascolteremo un labirinto di idee musicali (da qui il titolo del pomeriggio musicale) che si legano fortemente alla tecnologia, utilizzando in modo creativo sia le video proiezioni che il live elettronics. Infatti, non vi saranno “strumenti musicali” ad accompagnare le opere.

Nicola Sani, docente dei corsi dell’anno passato e direttore artistico della “Chigiana” di Siena, presenterà in prima italiana “The Shofar Place per trombone e supporto digitale a 8 canali”, un brano commissionato dalla INA GRM di Parigi ed eseguito in quella città in prima assoluta nello scorso ottobre.

Il programma prevede inoltre due prime assolute: “Ariadne, installazione lirica in fili di lamenti per controtenore, soprano, trombone, video e live electronics” del compositore e direttore artistico del festival Girolamo Deraco (che farà anche la regia) e “|LA TANA| per voce, elettronica e corpo esterno” del compositore Eduardo Vella con la regia di Alessandro J. Bianchi.

A eseguire la musica saranno due interpreti di indubbio spessore come il controtenore e trombonista americano David Whitwell e il soprano performer Maria Elena Romanazzi (nella foto). A supporto dei due interpreti vocali ci sarà il sound designer Alberto Gatti.

Alla fine dello spettacolo saranno consegnati il Cluster Opera Prize alla migliore opera del festival scritta da un allievo del corso e il Premio Roni al miglior interprete vocale.

Il Puccini Chamber Opera Festival è organizzato grazie ai contributi delle Fondazione BML, Fondazione CRL e Vivi Lucca, con il patrocinio del MIUR di Lucca e Massa Carrara e in collaborazione con: Teatro del Giglio, Fondazione Franco Zeffirelli, Fondazione Scriptorium Foroiuliense, Lucca Classica Music Festival, Scuola di Musica Sinfonia, Verona Accademia per l'Opera, Istituto Superiore di Studi Musicali “Giuseppe Verdi” di Ravenna, Liceo Musicale “Augusto Passaglia” di Lucca, Museo Joyce del Comune di Trieste, UdineClassica, RiMe MuTe, Icne musica e parole per il domani di Ostra, Ema Vinci Records.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Si avvisa che il centro Cittadinanza il "Bucaneve" rimarrà chiuso da giovedì 25 aprile a mercoledì 1 maggio compreso. Il…

Da martedì 23 a martedì 30 aprile, dalle ore 8.00 alle ore 18.00, con esclusione dei giorni festivi,…

Spazio disponibilie

Prosegue nei tempi previsti il cantiere per il ripristino di via di Castagnori, nel tratto della strada a poca…

Un fine settimana a portata di tutti a Montecarlo tra banchi, mostre e giochi quello che…

Spazio disponibilie

Programma delle serata di formazione-informazione 23-24 aprile alle 21 presso il Parco Scientifico di Segromigno in Monte 44/a. Come…

Difendere Lucca sarà presente questo sabato (20 aprile) a Nozzano, in Piazza della Libertà, con un gazebo informativo…

«E' con grande dispiacere che apprendo la notizia della scomparsa di Marcello Parducci, un uomo, un intellettuale che…

Spazio disponibilie

Sostenibilità, innovazione, ricerca e impresa. Ecco le parole chiave di “Pianeta Terra Tech. Innovation for life”, l’evento…

Geal SpA comunica che a causa di lavori sulla rete idrica, il giorno 22 aprile dalle ore 10 alle ore 15 potrà essere sospesa l'erogazione dell'acqua…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie