Anno XI 
Lunedì 5 Dicembre 2022
- GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
porcari
05 Ottobre 2022

Visite: 351

Questa notte in località Padule a Porcari, i carabinieri della stazione di Capannori hanno arrestato un uomo di 37 anni di origine marocchina, per i reati di violenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

A mezzanotte e un quarto circa i militari, che erano impegnati in un servizio di controllo del territorio, nel transitare in località Padule hanno notato due uomini di origine magrebina, con precedenti per reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti, che conversavano con un’altra persona che si trovava su un’utilitaria. Insospettiti, si sono avvicinati per eseguire un controllo, ma giunti in prossimità dei tre, la persona sul veicolo si è data alla fuga, mentre il 37enne con una mossa fulminea ha aperto la portiera del veicolo di servizio e ha inveito contro il militare capo equipaggio. Contemporaneamente ha rotto una bottiglia di vetro e impugnandola per il collo, ha minacciato il militare che a stento è riuscito ad allontanare l’uomo.

Successivamente i militari, che nel frattempo erano riusciti a scendere dalla vettura di servizio, sono stati bersagliati da cocci che l’uomo si è procurato rompendo delle bottiglie di vetro che ha trovato a terra, azione che ha costretto i militari a fare uso dello spray al peperoncino, che comunque non ha fermato l’aggressore, il quale ha continuato a lanciare verso i carabinieri sassi e pezzi di legno che ha trovato sul ciglio della strada.  Poi si è diretto verso la propria abitazione, ubicata a circa 100 metri dalla località del controllo, da dove ha prelevato una bombola del gas che ha cercato d’incendiare con un accendino. Solo grazie all’ausilio di altri due equipaggi dell’arma, i militari sono riusciti a immobilizzare l’uomo e a farlo portare in ospedale, tramite un’autoambulanza intervenuta sul posto, da dove veniva dimesso poco dopo. Condotto alla caserma del cortile degli Svizzeri l’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto nella camera di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida prevista per questa mattina.

 

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

SOS Geografia e A.I.I.G Liguria e Toscana informano tutte le scuole secondarie (di primo e secondo grado) che si sono…

Bruno Zappia consigliere comunale gruppo misto a Capannori: Ed ecco l'ennesimo grave incidente, sulla via Pesciatina,a Lunata. Due donne sono state…

Spazio disponibilie

Martedì 6 dicembre alle ore 15.30, presso il Centro Chiavi d’Oro, terzo incontro con la dottoressa Francesca…

Una estesa circolazione depressionaria continua a interessare la Toscana. Dalla sera di oggi, e nel corso della giornata di domani,…

Spazio disponibilie

I rappresentati di classe della scuola primaria Pascoli uniti al corpo docenti e alla preside Dora Pulina, ringraziano la società…

Domenica 4 dicembre, dalle ore 16, al Teatro dei Rassicurati di Montecarlo si terrà la quinta giornata della 12^ edizione…

Grande partecipazione alla 17^ “Giornata di Vestibologia pratica”, che si è svolta nei giorni scorsi (il 26 novembre) nel complesso…

Sono passati ben quindici giorni da quando abbiamo denunciato, con documenti ufficiali, che il comune di Altopascio ha bloccato…

Spazio disponibilie

Doppio appuntamento sabato 10 dicembre per la presentazione del libro “Il fenomeno del bullismo secondo ACBS” voluto fortemente dall’associazione ACBS…

"Innanzitutto - affermano il consigliere regionale leghista Massimiliano Baldini ed i componenti del Gruppo Consiliare della Lega di Capannori, Domenico…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie