Anno XI 
Lunedì 15 Luglio 2024
- GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
caruso

Scritto da Redazione
Piana
21 Giugno 2024

Visite: 1321

È ufficialmente partita la procedura per la verifica di assoggettabilità a VIA (verifica di impatto ambientale) per il terzo lotto della Circonvallazione di Altopascio, tratto stradale di raccordo fra la strada provinciale Bientinese e la strada provinciale Romana.
Ancora un passo avanti, quindi, verso la realizzazione dell'infrastruttura viaria - attesa da molti anni sul territorio altopascese e non solo -, la cui competenza è della Provincia di Lucca, che si coordina insieme alla Regione Toscana e al Comune di Altopascio. 
Dopo l'approvazione - da parte dell'ente di Palazzo Ducale - del progetto di fattibilità tecnico-economica per la costruzione del nuovo tratto stradale (opera da 34.4 milioni di euro, che passa da via di Tappo, punto di partenza dalla rotatoria sulla provinciale Bientinese e che si collega con la via Romana attraverso il ponte già esistente), e la conclusione del percorso per la Conferenza dei servizi preliminare, si è ora aperta la fase dedicata alla verifica dell'assoggettabilità a VIA. 
Chiunque abbia interesse può presentare - entro il 4 luglio 2024 - osservazioni e memorie scritte relative alla documentazione depositata alla Regione Toscana - Settore Valutazione di impatto ambientale, con le seguenti modalità: per via telematica con il sistema web Apaci (http://www.regione.toscana.it/apaci  sistema gratuito messo a disposizione dalla Regione Toscana per l'invio di documenti); tramite posta elettronica certificata PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; oppure per posta all'indirizzo: piazza dell'Unità Italiana 1, 50123 Firenze (FI); per fax al numero 055- 4384390.
Nel protocollo d'intesa firmato da Provincia, Comune e Regione, l'impegno dell'amministrazione provinciale e della Regione è quello di portare avanti la progettazione e la realizzazione dell'opera attraverso la stipula di un accordo di programma col Comune di Altopascio verificando anche il possibile coinvolgimento di soggetti terzi che possano rendere disponibili risorse nazionali e/o europee. 
Il completamento della circonvallazione di Altopascio (della quale sono stati realizzati a suo tempo il 1° e il 2° lotto) rappresenta un'opera strategica perché strettamente correlata al superamento del passaggio a livello sulla via Romana inserito all'interno del raddoppio ferroviario Montecatini-Lucca, consentendo di alleggerire definitivamente l'abitato di Altopascio (zona a nord della via Romana e Badia Pozzeveri), dal traffico veicolare e dei mezzi pesanti di attraversamento da e per le diverse aree industriali poste agli antipodi dello snodo viario del passaggio a livello.
Pin It
lega400
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Domenica 14 luglio si chiude la prima edizione dello  "Hi-Ho Music Festival" a Sant'Andrea di Compito (Capannori) con il concerto…

Due week-end con i gabezo per le giornate del tesseramento di Forza Italia. L'iniziativa del partito azzurro è…

Spazio disponibilie

Significativa visita imprenditoriale a Parigi per i Giovani Imprenditori di Confindustria Toscana Nord: incontri, confronti, stimoli e…

Spazio disponibilie

Il Museo dell’Antica Zecca di Lucca propone anche quest’anno LUCCA EXPERIENCE, il…

Geal SpA comunica che a causa di lavori sulla rete idrica, il giorno 15/07/2024 dalle ore 09:00 fino…

Nell'ambito della rassegna "Montecarlo - Sere d'estate - Musica in convento" il Comune di Montecarlo e la…

Spazio disponibilie

Sabato 13 luglio Lamante suonerà con la band al completo nella seconda serata dello "Hi-Ho Music Festival" a Sant'Andrea di Compito (Capannori).

Doppio appuntamento all'Informagiovan di via delle Trombe martedì prossimo 16 luglio. Al mattino, dalle ore 9.15 alle…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie