Anno XI 
Sabato 22 Giugno 2024
- GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
caruso

Scritto da valerio biagini
Piana
19 Marzo 2023

Visite: 730

Dopo i tanti discorsi da parte del sindaco Sara D'Ambrosio e da qualche esponente della cerchia che in altri ambiti viene definita magica sul caso dello sgombero dell'immobile da anni abusivamente occupato in via Torino, si è svolto il consiglio comunale sul tema. Come sempre, non essendoci stato praticamente nessuno a vederlo, i consiglieri della maggioranza, che brillano per il loro perenne silenzio in aula, trovano poi tutto il coraggio di esprimersi in comunicati come al solito assolutamente fuorvianti, non veritieri e inutilmente elogiativi per i loro "superiori".

Dimostrando incompetenza e incapacità di elaborare un pensiero autonomo, hanno cercato di attribuire colpe inesistenti al sottoscritto, al consigliere regionale Vittorio Fantozzi e , già che c'erano, a Fratelli d'Italia tutta. 

Appena sarà disponibile la registrazione della serata invito tutti a vedere cosa è effettivamente successo. A beneficio della verità, è bene che i cittadini sappiano quello che è veramente accaduto e non si fermino alla ricostruzione fatta da una amministrazione comunale che dimostra ogni volta i suoi grandi limiti e che cerca disperatamente di intestarsi successi e operazioni nelle quali arriva sempre seconda, quando va bene.

Facendola breve, ricordo a D'Ambrosio e compagnia cantante che il 7 febbraio è stata l'opposizione a uscire con un comunicato  alle 12:56, con il quale denunciava la gravissima situazione di questa area e annunciando la presentazione di una mozione. Qualche ora dopo il sindaco annunciava che ci fosse l'ok all' azione definitiva e che per il giorno dopo era fissato il comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica. La notizia veniva poi ripresa l'8 Febbraio su ogni organo di stampa e il 28 febbraio veniva pubblicato sull'albo pretorio l'ordinanza in merito allo sgombero. 

E' evidente che  gli attacchi infondati ricevuti dalla maggioranza, dove ci viene contestato il fatto di aver diffuso la notizia dello sgombero, siano ridicoli analizzando la tempistica dei fatti. Fra l'altro sono anche pretestuosi e inutili, visto che  alcuni esponenti delle forze dell'ordine ci hanno spiegato che, testuali parole,  ""In materia di ordine pubblico e sicurezza urbana e in caso di sgomberi di immobili occupati, informare gli stessi occupanti fa parte delle strategie operative per procedere a sgomberi in modo bonario, meno impattante per i soggetti coinvolti. Non si tratta in questi casi di fare blitz di latitanti per i quali sono in atto, magari da anni, speciali attività investigative."

In pratica penso che sia semplice da capire, che non trattandosi della cattura di Messina Denaro, per uno sgombero è messa in sicurezza di un edificio, meno gente c'è e meglio è. Se proprio la maggioranza ha l'urgenza di favorire l'identificazione di qualcuno, potrebbe cominciare dalla serie di spacciatori che girano indisturbati per il paese e per i molti colpevoli di atti criminali, ma questo per loro sarebbe troppo difficile.

Noi da tempo avevamo segnalato questa situazione, così come tante altre nel nostro comune. Dal 2019 , come è scritto nell'ordinanza, niente è stato fatto per garantire la sicurezza del locale e del territorio circostante. Loro sanno solo fare annunci e discorsi risentiti quando si sentono presi in fallo. E' quello che è successo l'altra sera durante il consiglio comunale, ma purtroppo l'hanno visto in pochi. Accostare lo sgombero al sottopasso, poi, si commenta da solo.

Dunque, al solito, solo vittimismo da una amministrazione comunale che deve rincorrere i temi che l'opposizione e anche altri soggetti quotidianamente propongono, come per i rifiuti, la sicurezza e la viabilità dove i livelli di decenza sono stati abbondantemente superati da tempo"

Valerio Biagini, capogruppo in consiglio comunale di Fratelli d'Italia

Pin It
lega400
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Inaugura domenica 23 giugno 2024, alle ore 18, al Palazzo delle Esposizioni della Fondazione Banca del Monte di Lucca (in 

Conferenza della professoressa Chiara Franceschini che si terrà al Museo Nazionale di Villa Guinigi giovedì 27 giugno…

Spazio disponibilie

La campagna intorno è piena di silenzio, pochi attimi e la musica assordante dell’8 cilindri Ford comincia a risuonare…

Spazio disponibilie

Bocciata dal Tar la richiesta di sospensiva proposta dai comitati di Porcari contro l’impianto di riciclo…

E' in fase di approvazione l'aggiornamento 2024 del Programma comunale degli impianti di telefonia mobile. Dopo 

Martedì 25 giugno all'Informagiovani di via delle Trombe ci sarà il quinto appuntamento del ciclo Come stai?, serie di incontri gratuiti e su appuntamento, rivolti a…

Riparte il progetto "IN musica Per il Sociale", avviato da INPS e Roma Tre Orchestra. La terza edizione…

Spazio disponibilie

Sabato 13 luglio dalle 16 alle 21 appuntamento con l'iniziativa culturale e artistica Fossi dell'arte in piazza San…

Altopascio sempre più pulita: proseguono con successo le operazioni di decoro urbano per la cittadina del Tau,…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie