Anno XI 
Martedì 18 Giugno 2024
- GIORNALE NON VACCINATO
roberto

Scritto da Redazione
Politica
20 Maggio 2024

Visite: 226

Mentre prosegue la risagomatura dei parapetti delle Mura, inizierà a metà di questa settimana l’installazione delle prime balaustre anti-caduta sul lato interno della cerchia urbana per cui, grazie ad un'operazione di rimodulazione decisa dall'attuale giunta municipale, è confermata una riduzione complessiva di due terzi di barriere rispetto al progetto della precedente amministrazione, che ne prevedeva un'estensione su oltre 3,5 chilometri per una copertura di oltre il 90% del perimetro.

Con il cambiamento del piano, dunque, sono previste protezioni solo nei punti delle Mura giudicati più a rischio, in modo da evitare un impatto estetico svilente del valore storico e artistico del monumento e salvaguardandone così la bellezza. In questo modo si mira a garantire la tranquillità di cittadini e visitatori senza stravolgimenti o azioni di eccessivo impatto.

Ecco nel dettaglio i lavori previsti nelle prossime settimane.

Per quanto riguarda il miglioramento della sicurezza dei terrapieni interni, ovvero il montaggio della balaustre, i lavori interesseranno, in ordine cronologico da qui ad agosto, queste aree: cortina 1 (Caffè delle Mura - Baluardo San Paolino), cortina 2 (porta Sant'Anna), cortina 5 (Baluardo di San Martino - Porta San Jacopo), cortina 7 ("Porta Elisa e Baluardo della libertà"), cortina 9 (Baluardo San Regolo - Baluardo San Colombano), cortina 10 (Vicino Porta San Pietro), rampe 1/2/3 (Orto Botanico, San Colombano, via Francesco Carrara), rampe 4/5 (Corso Garibaldi, Via del Pallone, San Donato), rampe 6/7 (Baluardo di San Martino, Porta Elisa).

Parallelamente, sempre nel periodo fine maggio – fine agosto, si procederà inoltre con il miglioramento della sicurezza dei parapetti esterni, ovvero la profilatura dei poggi. In tal senso, questi saranno i punti interessati in ordine cronologico, secondo il piano dei lavori: Baluardo di San Martino, Baluardo di Santa Croce, Baluardo di San Donato, Baluardo di San Regolo, Baluardo di San Colombano, cortina Casa del Boia, cortina di Porta San Jacopo.

Il miglioramento della sicurezza dei castelli delle porte, ovvero il montaggio di elementi in ferro battuto, è invece in programma per il mese di luglio ed interesserà: Porta San Pietro, Porta Santa Maria e Porta Elisa.

Pin It
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Ebtt - l'Ente bilaterale del turismo toscano di cui fa parte anche Confcommercio, rende noto come sia…

Mercoledì 19 giugno alle ore 17 l’Associazione Culturale Cesare Viviani ospita…

Spazio disponibilie

Venerdì 21 giugno alle ore 19, nella notte più breve dell'anno, la Fondazione Mario Tobino…

Pa(E)(S)Saggi, la collettiva a cura di Alessandra Trabucchi, che raccoglie le opere di Carla Fusi, Viviana Natalini, Emy Petrini, Arianna Picerni e Cristina Sammarco. Inaugura domenica…

Spazio disponibilie

Lucca ospita fino al 29 settembre negli spazi della Cavallerizza di Piazzale Verdi la mostra Antonio Canova e…

Sono complessivamente 651 i voucher che l’amministrazione comunale ha assegnato alle…

“Tutto il nostro sostegno a Toscana Pride e a tutte le associazioni che stanno organizzando il Pride che…

È stata approvata ieri (14 giugno) la graduatoria per l'assegnazione dei voucher che le famiglie potranno utilizzare per la frequenza dei propri figli ai centri estivi

Spazio disponibilie

La Scuolina Raggi di Sole desidera esprimere il più sentito ringraziamento all'associazione "Insieme per Maggiano" per l'eccezionale…

Allenarsi e mantenersi in forma all'aria aperta: ecco "Palestra a cielo aperto", il progetto promosso dall'amministrazione D'Ambrosio…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Duetto - 160
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie