Anno XI 
Domenica 27 Novembre 2022
- GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Sport
24 Novembre 2022

Visite: 125

Si parte alle 17 di sabato 26 novembre, con la manifestazione di pugilato olimpionico che darà l'opportunità a quasi tutti gli atleti della squadra lucchese di calcare il ring. Tornano a combattere dopo i successi della scorsa settimana Riccardo Colombini, Schoolboy 44kg, e Luca Italo Del Tessandoro, Junior 57kg, che proverà a confermarsi affrontando Jacopo Michelacci (Edera Boxe Forlì). Questa sarà anche la volta del debutto per Sara Paolinelli, Youth 57kg, che proverà a rompere il ghiaccio sul quadrato con Giada Viviani (Boxe Pietrasanta), e per Leonardo Fantile, Schoolboy 57kg. Ritorno sul ring dopo un breve stop dell'attività agonistica per Zakaria Chehaim, élite 75kg, che dovrà vedersela con Samuele Sintoni (Edera Boxe Forlì). Impegno in vista anche per l'azzurrino Sasha Mencaroni, Junior 48kg, che si scontrerà con Nicolò Feducci (X Boxing Firenze). Spazio anche per Stefano Cipolla, élite 63,5kg della amica Boxe Stiava, che in questa cornice incontrerà Zakaria El Hidoudi (Boxe Valdisieve). I match clou saranno infine affidati agli élite in preparazione per i campionati italiani, che si svolgeranno a partire da sabato 3 dicembre a Gallipoli. Alessandro Gatti affronterà quindi Bechir Rezgui (Accademia Pugilistica Ugo Schiano Pistoia) nei 60kg, mentre Filippo Rimanti chiuderà l'evento con la sfida a Redon Osmeni (Boxe Valdisieve) nella categoria 71kg. 

Domenica 27 novembre largo invece ai giovanissimi, con i baby-pugili dai 5 ai 13 anni che dalle 10 disputeranno il primo criterium giovanile della stagione. Per alcuni dei più grandi di loro, appartenenti alle categorie Canguri (10-11 anni) e Allievi (12-13 anni), l'azione proseguirà anche nel pomeriggio, quando, alle 14:30, avrà luogo un torneo regionale di Sparring Io. Un'opportunità per vedere i nuovi prospetti lucchesi iniziare ad affacciarsi al mondo del pugilato olimpionico, grazie ad incontri privi di contatto in cui per vincere sono necessarie la tecnica e la padronanza tanto dei tempi di azione quanto dello spazio del quadrato. 

 

 

Pin It

ULTIME NOTIZIE BREVI

Martedì 29 novembre, in occasione del 98° anniversario della morte di Giacomo Puccini, il Puccini Museum - Casa natale è…

Stamani, in Via Beccheria, a Lucca, gazebo di Fdi alla presenza del sottosegretario di Stato al ministero…

Spazio disponibilie

Appuntamento da non perdere alla libreria Ubik Lucca, oggi sabato 26 novembre alle ore 17:30 dove è in programma…

Lunga vita a Bohème, Tosca, Madama Butterfly, Fanciulla del West e Turandot: i cinque grandi lecci di Villa Bottini: è…

Spazio disponibilie

Una serie di iniziative organizzate, insieme ad enti, associazioni e forze dell’ordine, per sensibilizzare la cittadinanza contro la violenza di…

Anche i centri trasfusionali di Lucca, Castelnuovo Garfagnana e Barga hanno partecipato alle manifestazioni organizzate ieri (venerdì 25 novembre)…

Si è svolta ieri pomeriggio a Lucca (venerdì 25 novembre), in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro…

Giovanni Ricci presidente di commissione statuto e regolamenti ordinamento trasparenza e partecipazione e consigliere comunale del Comune di Lucca: Ieri in…

Spazio disponibilie

L’importanza della prevenzione. Lunedì 28 novembre alle 21 la Fondazione Giuseppe…

Gli abitanti della frazione di Antraccoli segnalano le condizioni di pericolosità della via romana per i cittadini che necessariamentedevono…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie