Anno XI 
Mercoledì 6 Luglio 2022
- GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Sport
21 Giugno 2022

Visite: 87

Di nuovo in gara, questo fine settimana, la scuderia lucchese Rally Revolution+1, con  Pierluigi Della Maggiora, che sarà impegnato al 14. Rally di Reggello-Città di Firenze, con al fianco Sauro Farnocchia, sulla  Skoda Fabia Rally2 della MM Motorsport.

 

Il gentleman driver lucchese, reduce dalla disavventura al Rally degli Abeti, sulla Montagna Pistoiese, dove si dovette fermare per incidente causato dal contatto con un animale in libertà che aveva improvvisamente attraversato la strada, ha voglia di girare pagina.

 

Voglia di girare pagina per riprendere ritmo e fiducia da una prima porzione di stagione dove il Campione in carica "Over 55" ha sofferto tanta sfortuna, cercando nel Valdarno fiorentino il risultato di vertice in modo da rilanciarsi in concreto in classifica di categoria, sfruttando il coefficiente maggiorato di punteggio.

In più, c'è anche voglia di riscatto dalle ultime due partecipazioni di Della Maggiora "senior" a Reggello, condizionate da due ritiri, mentre il miglior risultato conseguito è stato il quinto assoluto del 2018.

 

 "Reggello deve servirci per voltare pagina - commenta Pierluigi Della Maggiora – Si deve invertire la tendenza negativa, vogliamo riprendere bene il ritmo e soprattutto il sorriso, con al fianco Sauro Farnocchia. Confidiamo in Reggello ed il suo bello e veloce tracciato per ritrovare quelle sensazioni che quest'anno abbiamo riassaporato solo al "Valdinievole" ma non con la Skoda. Abbiamo poi perso troppi punti per cercare di riconfermare il titolo Over 55, si deve davvero far bene e sfruttare al massimo il punteggio maggiorato dato dal coefficiente 1,5".

 

Sono sei, nel complesso, le prove speciali in programma, una da ripetere per due volte, una per tre occasioni, più una terza prevista per un solo passaggio.  Proprio quest'ultima, dopo la partenza da Cascia di Reggello di fronte alla bellissima Pieve romanica (alle ore 21,30), denominata "Pietrapiana-Frantoio Santa Tea" (Km. 9,730), aprirà la contesa nella serata di sabato 25 giugno alle ore 21,58, mentre le altre prove, "Figline" (Km. 8,790) e "Montanino-Giusti e Torricelli" (Km. 14,940) sono previste alla domenica. L'uscita dal riordinamento notturno (a Cascia) sarà dalle ore 08,15 e l'arrivo finale dalle ore 17,09, sempre a Cascia di Reggello. Il totale della distanza coperta dalle prove speciali sarà di 65,980 chilometri sul totale di 183,510.

 

 

FOTO AMICORALLY

Pin It
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Il sindacato Cobas ha indetto uno sciopero di 24 ore per il prossimo 12 luglio. Per questo motivo,…

Le condizioni di tempo instabile arrivate in Toscana oggi, mercoledì 6 luglio, si protrarranno anche per la giornata di domani,…

Spazio disponibilie

Geal, l'azienda che gestisce il servizio idrico integrato nel Comune di Lucca, è fra le top performer in Italia.

Spazio disponibilie

Venerdì 8 luglio, alle 21, serata di apertura per Lucca Jazz Donna 2022. l primi due set della rassegna si…

La via del Volto Santo e i pellegrini a Barga, le tradizioni popolari in un concerto a San…

C'è tempo fino alle 12 del 7 luglio per iscriversi al test rally organizzato Aci Lucca, in collaborazione con l'amministrazione…

Incidente stradale tra due, forse tre vetture, tra cui un camion, é avvenuto questo pomeriggio intorno alle 17 sulla…

Spazio disponibilie

Condizioni del tempo instabili in arrivo in Toscana per infiltrazioni d'aria fredda, con possibili temporali che oggi interesseranno l’Appennino tosco-emiliano,…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie