Anno XI 
Lunedì 20 Maggio 2024
- GIORNALE NON VACCINATO
Sofidel 1
Sofidel 1
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Sviluppo sostenibile
05 Marzo 2024

Visite: 231

“Ambiente bene comune” è la denominazione del nuovo bando aperto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca in scadenza il 12 aprile. Un titolo, in piena sintonia con lo spirito di Pianeta Terra Festival, che spiega già da solo con efficacia il principio ispiratore dell’iniziativa e i criteri con cui verranno selezionate le richieste di contributo, da inserire sul Portale ROL accessibile dal sito www.fondazionecarilucca.it.  Ci sono risorse per  ben 2 milioni, suddivisi nel triennio 2024-2026, coi quali si intende  sostenere progetti di tutela, di ripristino e valorizzazione della biodiversità e del cosiddetto “capitale naturale”, per affrontare le sfide di oggi: il cambiamento climatico, il rischio idrico, l'inquinamento acustico-ambientale, il dissesto idrogeologico e la gestione del rischio di calamità ambientali, in coerenza con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 e la Strategia per la Biodiversità dell’Unione Europea. Non si attendono in questo caso proposte legate alla sola sensibilizzazione sulle tematiche ambientali, ma progetti volti a migliorare la qualità dell’ambiente urbano, intensificare la presenza di aree verdi, attuare azioni di riforestazione, promuovere la mobilità e il turismo sostenibile e, ovviamente, favorire misure di protezione e prevenzione del rischio ambientale. In una parola, concretezza. 

Tema di grande interesse è poi quello della salvaguardia degli ecosistemi mediante corridoi ecologici, forestazione, azioni per preservare l’agricoltura di prossimità, tutela degli insetti impollinatori. A questo proposito la Fondazione, proprio tramite questo bando, partecipa all’iniziativa “+ Api. Oasi fiorite per la biodiversità”, ideata da Filiera Futura, l’associazione che sostiene progetti nel settore agroalimentare italiano cui aderiscono anche fondazioni di origine bancaria. In linea con gli obiettivi del bando, “+ Api” intende infatti promuovere il valore della biodiversità in tutta Italia, attraverso la creazione di oasi fiorite, spazi verdi ricchi di essenze mellifere, habitat ideali per le api e per gli altri insetti impollinatori, con il coinvolgimento attivo delle comunità. Entro e non oltre il 12 aprile, alle ore 17, possono inserire la domanda enti pubblici, enti del Terzo Settore e altre associazioni e fondazioni che abbiano tra i propri scopi statutari la tutela e la promozione ambientale o lo sviluppo della comunità locale, proponendo progetti per i quali si richiede un cofinanziamento di almeno il 50%. 

Per ogni ulteriore chiarimento relativo all’operatività del portale ROL è possibile fare riferimento all’help desk (da lunedì a venerdì, ore 9.00-19.00
tel: 800 776414 – mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).
 

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Presidio a favore del popolo palestinese organizzato il 24 maggio alle 17 in piazza San Michele di…

Domani, martedì 21 maggio dalle 15.30 a 17.00, l'Informagiovani di via delle Trombe organizza con Cultural Care Au-Pair un incontro in…

Spazio disponibilie

Tappa lucchese per il ministro dell'Università e della Ricerca, Anna Maria Bernini. La rappresentante del Governo,  nonché…

Fossi dell'arte in piazza San Francesco 8 giugno dalle 16 alle 21. Sesta edizione organizzata con l'associazione Ucai di Lucca,…

Spazio disponibilie

Eccoci all'ultimo appuntamento prima del periodo estivo - Domenica 19 maggio a Capannori in Piazza Aldo Moro con…

L'associazione Amici di Enrico Pea con la Provincia di Lucca invitano alla presentazione del libro "Leggera cura'" quando…

Si svolgerà questa mattina sabato 18 maggio alle ore 11 presso il giardino interno dell’Istituto Pellegrini Carmignani in via Roma…

Spazio disponibilie

Si svolgerà questa mattina sabato 18 maggio alle ore 11 presso il giardino interno dell’Istituto Pellegrini Carmignani in via Roma…

Il Circolo Culturale "L'Agorà" di Reggio Calabria, ha organizzato un incontro…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie