Anno XI 
Domenica 27 Novembre 2022
- GIORNALE NON VACCINATO
Sofidel 1
Sofidel 1
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Sviluppo sostenibile
27 Settembre 2022

Visite: 370

Pantaloncini rossi e maglietta bianca, sulla schiena la scritta 'Immagina' con i colori dell'arcobaleno e il numero di concorso attaccato sul petto. È questo lo stile dei 463 atleti over 50 che si sono sfidati sui campi da gioco durante la 28ª edizione delle Olimpiadi 50&Più. L'appuntamento, tra i più attesi e i più importanti firmati 50&Più, si inserisce all'interno di un evento dal respiro più ampio: 'Immagina 2022' che comprende anche le semifinali della 19ª edizione di 'Italia In...Canto'. La kermesse di fine estate – andata in scena presso il Garden Toscana Resort di San Vincenzo, in provincia di Livorno – ha visto 50&Più al fianco di UNICEF, Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia, che dal 1946 tutela i diritti dei bambini e delle bambine nel mondo garantendo salute, uguaglianza, istruzione e protezione.

Gli atleti - 252 donne e 211 uomini – si sono sfidati in undici discipline olimpiche, dalle bocce singolo e doppio misto alle freccette, alla marcia e all'arco e ancora basket, tennis singolo e doppio, nuoto (stile libero e rana), ping-pong, maratona e ciclismo. Le 50&Più Provinciali in base al numero degli iscritti sono state divise in quattro categorie. Come di consueto, gli atleti e gli ospiti hanno avuto occasione di rilassarsi con una passeggiata in bicicletta accompagnati da Francesco Moser, un ospite fisso degli appuntamenti sportivi di 50&Più e già maglia rosa al Giro d'Italia del 1979. Lo 'sceriffo' Moser – soprannominato così per la sua capacità di gestire il gruppo durante la corsa - ha aperto la gara della categoria ciclismo uomini. Quest'anno, per la prima volta alle Olimpiadi degli over 50, anche la ciclista velocista Mara Mosole, prima nel Campionato nazionale nel 1984 e già maglia rosa, ha dato il 'via' alla gara di ciclismo donne. Si sono svolte nel pomeriggio di sabato 24 settembre, presso il teatro del Garden Toscana Resort, le premiazioni dei giochi olimpici.

Le coppe 50&Più con il titolo di vincitore assoluto delle Olimpiadi 50&Più individuali uomo e donna sono andate a: terzo posto per Angela Sicuro di Lecce con 81 punti, al secondo posto Mirella Trotti di Sondrio con 86 punti e al primo posto Maria Teresa Bianchi di Belluno con 106. Per gli uomini, invece, si è classificato al terzo posto Massimo Pissinis di Vercelli con 73 punti; al secondo posto con 91 punti Giulio Rocco Castello di Salerno e primo Roberto Marchesi di Milano con 92 punti.

Vincitore assoluto delle Olimpiadi 50&Più con la migliore media punti atleta va alla provincia di Milano. Salgono sul podio anche Vercelli al secondo posto e Salerno al terzo posto.

E anche questa competizione, come ogni gara che si rispetti, ha avuto le sue mascotte, gli atleti più longevi. È tornata sui campi da gioco Pierina Tumiatti: all'età di 99 anni si è cimentata nel gioco delle bocce e – fuori concorso - nel nuoto in disciplina stile libero. Nando Nardis 92 anni in gara per le sfide di basket, freccette, marcia, ping-pong e arco. E ancora Silvestro Paolo Costanzo che all'età di 90 anni ha gareggiato alla marcia e alla maratona. Tutti hanno dato prova della loro tenacia e della loro forza.

"Partecipare alle Olimpiadi non è solo una sfida da intraprendere, partecipare significa superare i limiti che spesso ci poniamo da soli, perché senza questi limiti il confronto si trasforma in incontro. L'impegno, la fatica, la costanza e la passione si esprimono soprattutto con lo sport. Per noi di 50&Più, è un impegno liberare il potenziale della nostra generazione per metterlo al servizio del Paese. Il nostro compito è sollecitare le istituzioni perché invecchiare bene non sia un privilegio di pochi ma un obiettivo di tutti" ha commentato Carlo Sangalli, Presidente Nazionale di 50&Più.

Due serate per le semifinali di 'Italia In...Canto'

Si sono svolte nelle serate di giovedì e venerdì le semifinali di 'Italia In...Canto', il contest canoro dedicato ai cantanti dilettanti over 50 provenienti da ogni parte del Paese che si sono cimentati in brani della musica italiana. Sono stati 33 i semifinalisti che hanno calcato il palcoscenico allestito in piscina in uno splendido gioco di luci e nella sala dell'elegante teatro del Garden Toscana Resort: tra loro sono venti i finalisti che nel 2023 saliranno di nuovo sul palco per contendersi il primo posto della 19ª edizione di 'Italia In...Canto'. La giuria composta dal Maestro Fio Zanotti, musicista, compositore, arrangiatore, produttore e già direttore d'orchestra al Festival di Sanremo dal 1990. Ancora Marzia Apice, giornalista ANSA, appassionata di spettacolo e organizzatrice di eventi culturali e di intrattenimento. Il terzo giurato è il Maestro Gaetano Raiola che da anni segue i concorrenti con il ruolo di direttore d'orchestra e dal 2021 è membro della giuria di 'Italia In...Canto'.

 

LA CLASSIFICA DEI FINALISTI ITALIA IN...CANTO

Gemma

AMOROSO

Trapani

TP

La pelle nera

Fatia

BACCI

Livorno

LI

Un colpo al cuore

Lorenzo

BARBIERI

Masi Torello

FE

Nel sole

Stefania

BRAMBILLA

Valmadrera

LC

Grande amore

Sabrina

BRODOSI

Lariano

RM

Caruso

Fabio

FRAVOLINI

Roma

RM

Se non avessi più te

Umberto

LO SAPIO

Dossobuono

VR

Come le viole

Paolo

MALVINI

Firenze

FI

Senza luce

Vincenzo

MARCIANÓ

Reggio Calabria

RC

Una ragione di più

Giuseppe

MARINIELLO

Aversa

CE

Lettera di là del mare

Natale

MUNAÒ

Messina

ME

La voce del silenzio

Pasqualina

NAPPO

Torre del greco

NA

Gli uomini non cambiano

Maria Antonella

NENNI

Avezzano

AQ

Inno

Tatiana

PAGGINI

Livorno

LI

Sempre

Genni

PIERRO

Monsummano Terme

PT

Impressione di settembre

Luigi Enrico

RAMPONI

Tresivio

SO

Conto su di te

Grazia

RIZZARI

Catania

CT

Tu sei quello

Maurizio

STACCHINI

Cesena

FC

Poster

Minnena

STANGONI

Badesi

SS

E dimmi che non vuoi morire

Monica

STASI

Livorno

LI

Oggi sono io

 

Pin It
  • Galleria:
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Martedì 29 novembre, in occasione del 98° anniversario della morte di Giacomo Puccini, il Puccini Museum - Casa natale è…

Stamani, in Via Beccheria, a Lucca, gazebo di Fdi alla presenza del sottosegretario di Stato al ministero…

Spazio disponibilie

Appuntamento da non perdere alla libreria Ubik Lucca, oggi sabato 26 novembre alle ore 17:30 dove è in programma…

Lunga vita a Bohème, Tosca, Madama Butterfly, Fanciulla del West e Turandot: i cinque grandi lecci di Villa Bottini: è…

Spazio disponibilie

Una serie di iniziative organizzate, insieme ad enti, associazioni e forze dell’ordine, per sensibilizzare la cittadinanza contro la violenza di…

Anche i centri trasfusionali di Lucca, Castelnuovo Garfagnana e Barga hanno partecipato alle manifestazioni organizzate ieri (venerdì 25 novembre)…

Si è svolta ieri pomeriggio a Lucca (venerdì 25 novembre), in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro…

Giovanni Ricci presidente di commissione statuto e regolamenti ordinamento trasparenza e partecipazione e consigliere comunale del Comune di Lucca: Ieri in…

Spazio disponibilie

L’importanza della prevenzione. Lunedì 28 novembre alle 21 la Fondazione Giuseppe…

Gli abitanti della frazione di Antraccoli segnalano le condizioni di pericolosità della via romana per i cittadini che necessariamentedevono…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie